Meditazioni sugli animali. Il piccione

Anna Lamberti-Bocconi

Avviso subito: a seguirmi quando medito sul piccione ci riuscirà meglio chi abita in città, perché è proprio la sua qualità di presenza urbana l'elemento che più scalda gli animi nei confronti di questo uccello. "Portano le malattie", "sono topi con le ali", "distruggono i monumenti": il colombo torraiolo - altro bel nome del comune piccione che affolla le nostre piazze - riceve una gran quantità di maledizioni, di veleni e di fucilate. Nonostante questo, però, è raro sentirne parlarne con astio nei bar, sugli autobus, nei luoghi della doxa, come è usuale per esempio nei confronti degli immigrati stranieri. L'odio verso il piccione è più carbonaro: te ne parlano quando c'è più confidenza e solo se, in un modo o nell'altro, si è già sul discorso. Leggi tutto "Meditazioni sugli animali. Il piccione"