Commenti per Alfabeta2 https://www.alfabeta2.it Spazio di intervento culturale Thu, 12 Jul 2018 07:23:25 +0000 hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.9.7 Commenti su Di bestie e di stelle di NOTIZIARIO STAMPA DETTI E SCRITTI 12 LUGLIO 2018 - Detti e Scritti https://www.alfabeta2.it/2015/06/25/di-bestie-e-di-stelle/#comment-634991 Thu, 12 Jul 2018 07:23:25 +0000 https://www.alfabeta2.it/?p=9814#comment-634991 […] Maria Grazia Calandrone con quest’ultimo libro, la cui stesura è concomitante ai precedenti Serie fossile (2015) e Gli scomparsi (2017), dei quali riassume e supera il portato di empatia e di scavo nella biologia […]

]]>
Commenti su Srebrenica. L’odore del genocidio ventun anni dopo di Mauro Pierno https://www.alfabeta2.it/2016/07/11/srebrenica-lodore-del-genocidio-ventun-anni/#comment-634989 Thu, 12 Jul 2018 05:06:35 +0000 https://www.alfabeta2.it/?p=13172#comment-634989 Affiorano foibe
i raschi e le parole , fischiano
le primavere. Affondano
le certezze molli della carne.
Come sono decrepite queste nuvole stamani.
Che stupro è mai questo,
e dove eravamo?

La gioia della moltitudine mutilata,
toglieteci tutto.

(GRAZIE. Mauro Pierno)

]]>
Commenti su RITRATTO DI ARRIGO LORA TOTINO (1928 – 2016) di Sebastiano Dell'Arte https://www.alfabeta2.it/2017/03/18/arrigo-lora-totino/#comment-634981 Wed, 11 Jul 2018 11:07:17 +0000 https://www.alfabeta2.it/?p=14629#comment-634981 Arrigo Lora Totino è stato un artista che non solo ha espresso un pensiero artistico negli anni sessanta e settanta in linea con le più avanzate ricerche concettuali del periodo, ma attraverso il pluralismo dei linguaggi adottati , attraverso una nuova visione del fare , ha anticipato tendenze dell’arte contemporanea internazionale in auge negli ultimi decenni. La riscoperta e la valorizzazione di questo straordinario intellettuale ed artista dovrebbe essere un dovere dell’ establishment culturale del nostro paese.

]]>
Commenti su Maria Grazia Calandrone, che cos’è il bene? di CHE COSA E’ IL BENE per Maria Grazia Calandrone? – Una recensione di Giovanna Frene del libro “IL BENE MORALE – Il paese delle donne on line – rivista https://www.alfabeta2.it/2018/07/08/maria-grazia-calandrone-che-cose-il-bene/#comment-634945 Mon, 09 Jul 2018 07:24:10 +0000 https://www.alfabeta2.it/?p=17001#comment-634945 […] Da alfabeta2 recensione di Giovanna Frene al libro “Il Bene morale” di Maria Grazia Calandrone […]

]]>
Commenti su Alfagola / Orale di Leda Vigliardi Paravia https://www.alfabeta2.it/2018/07/08/alfagola-orale-2/#comment-634928 Sun, 08 Jul 2018 13:42:29 +0000 https://www.alfabeta2.it/?p=17013#comment-634928 Io preferisco il parmigiano, magari mescolato ad un cucchiaio di pecorino romanesco. Penso che chi ha inventato la carbonara avesse avuto a disposizione il parmigiano, l’avrebbe passata ai posteri cosí. Il fatto è che il Lazio storicamente non aveva mucche ma pecore e quindi doveva “accontentarsi”. Comunque è sempre buona ma…… va de retro burro o panna!
Leda Vigliardi Paravia

]]>
Commenti su Istanbul. La giornata di un (quasi) scrutatore di turi palidda https://www.alfabeta2.it/2018/07/08/istanbul-la-giornata-di-un-quasi-scrutatore/#comment-634922 Sun, 08 Jul 2018 09:51:00 +0000 https://www.alfabeta2.it/?p=17000#comment-634922 ottimo articolo!!! é anche una bella etnografia del voto …
forse per chi non conosce molto della storia passata e recente della Turchia sarebbe bene affiancare un piccolo riquadro con i partiti e i loro riferimenti e dinamiche …
Aspettiamo il prossimo per capire cosa succederà ora … che vuol dire questa ennesima vittoria di Erdogan? Riuscirà a imporre tutto quello che pretende? Nel frattempo la crisi economica e la crisi geopolitica cosa produrranno?

ps: due refusi, uno xxxx (cos’è?) e l’altro OCSE … non è l’OSCE ?

]]>
Commenti su Lavoro zero di Giuseviola giuse https://www.alfabeta2.it/2014/12/24/zero/#comment-634865 Thu, 05 Jul 2018 16:58:07 +0000 https://www.alfabeta2.it/?p=8484#comment-634865 Il senso d fondo t appare ma d tanto in tanto lo metti tra le sbarre, cioè , credo che tutti lavorino X l’utilità degli scambi, e’ ipocrisia credere che uno scambio sia la ragione della inimicizia , o guerra ,
Lo scambio è utile alla società cosmo poiché accorcia il cammino del lavoro, X questo lavoro zero- quindi nn credo a monopolisti che vivono nella avidità, la coscienza dell’umanità è risoluta e comunista ,ed è l’unico futuro accessibile a breve

]]>
Commenti su Politiche mancate dell’accoglienza di dorotea coco https://www.alfabeta2.it/2018/07/01/politiche-mancate-dellaccoglienza/#comment-634816 Sun, 01 Jul 2018 23:06:21 +0000 https://www.alfabeta2.it/?p=16968#comment-634816 caro palidda ,penso che quello che lei sostiene non è in contraddizione con le argomentazioni di zorzoli.temo che nella politica italiana ci sia stata molta improvvisazione all’inizio.poi, “cammin facendo” molti mafiosi ,padroncini ,notabili ,sindacati incapaci abbiano “semplicemente”approfittato e volto a proprio vantaggio questa “disattenzione”generale.penso che zorzoli abbia voluto ricordarci l’origine di questo disastro.e l’italia , per la sua vicinanza geografica, è doppiamente colpevole.altro che vittima!! ringrazio entrambi per il contributo

]]>
Commenti su Politiche mancate dell’accoglienza di Palidda https://www.alfabeta2.it/2018/07/01/politiche-mancate-dellaccoglienza/#comment-634802 Sun, 01 Jul 2018 09:20:02 +0000 https://www.alfabeta2.it/?p=16968#comment-634802 caro zorzoli
la tua tesi sull'”assenza di una politica dell’accoglienza” è quantomeno ingenua. La ricerca (non embedded) sull’immigrazione straniera in Italia che comincia negli anni ’70 e soprattutto dopo il 1990 (cioè dopo le prime leggi sull’immigrazione) mostra che c’è stato un chiaro intento di riprodurre precarietà (permessi per pochi mesi o maxi un anno) e quindi irregolarità (impossibilità di accedere al permesso o al rinnovo di questo per mancanza di lavoro e di alloggio con contratto regolare ). In altre parole il proibizionismo delle migrazioni ha messo la barra dell’accesso alla regolarità molto in alto non a caso ma per disporre di una massa rilevante di manodopera SCHIAVIZZABILE vedi caso proprio nei feudi leghisti e delle destre e non solo al Sud. La gestione effettiva dell’immigrazione regolare e irregolare è stata assicurata con patteggiamenti taciti e occasionali fra forze di polizia, pafroncini e caporali, strutture della chiesa cattolica, mafie locali e qualche volta anche i sindacati oltre che i notabili locali. “Questi me li metta in regola” oppure “Questi mi faccia la cortesia di non guardarli” … così hanno detto e dicono questi diversi attori sociali ai dirigenti locali delle forze di polizia e negli stessi ranghi di questa non mancano quelli che schiavizzano immigrati “clandestini”.
La negazione dell’accesso a pari diritti è quindi la garanzia di riproduzione dell’irregilarità-schiavitù e questo lo sanno bene i leghisti. La demagogia dello sbirro improvvisato Salvini per la sua guerra all’immigrazione e ai rom è una esaperata distrazione di massa per nascondere gli scheletri nell’armadio suoi, della lega e di buona parte degli elettori leghisti che insieme a parte degli elettori dell’ex-sinistra sono i responsabili dell’irregolarità e schiavitù, cioè delle economie sommerse nonchè dei disastri sanitari e ambientali che provano sempre più morti per malattie da contaminazioni tossiche
vedi articoli pubblicati da effimera
e in francese https://www.mediapart.fr/search?search_word=palidda&sort=date&order=desc
ed anche
http://www.agenziax.it/wp-content/uploads/2013/03/razzismo- democratico.pdf

https://www.academia.edu/36830631/Estratto_da_Mobilita_umane
https://www.academia.edu/33844971/Migrations_as_a_Total_Political_Fact_in_the_Neo-_Liberal_Frame.pdf
http://revistes.ub.edu/index.php/CriticaPenalPoder/article/view/20385
http://www.scielo.br/pdf/remhu/v23n45/1980-8585-REMHU-23-45-093.pdf

]]>
Commenti su Un dialogo mancato. Fachinelli e Pasolini nel 1974 di Federico La Sala https://www.alfabeta2.it/2016/04/16/un-dialogo-mancato-fachinelli-pasolini-nel-1974/#comment-634711 Mon, 25 Jun 2018 14:52:20 +0000 https://www.alfabeta2.it/?p=11132#comment-634711 P. S.: Sul tema, mi sia consentito, si cfr. anche
METTERSI IN GIOCO, CORAGGIOSAMENTE. PIER ALDO ROVATTI INCONTRA ELVIO FACHINELLI: http://www.lavocedifiore.org/SPIP/article.php3?id_article=4352

Federico La Sala

]]>