Lello Voce: Lai del ragionare lento

"Lai del ragionare lento" è il video clip di una poesia con musica di Lello Voce e Frank Nemola, compresa nella raccolta Piccola cucina cannibale (Squilibri editore, 2011, Premio Napoli per le opere multimediali 2012). Fa parte del trittico video: "Meglio morire che perdere la vita".

A Lello Voce e Frank Nemola, il 31 ottobre scorso, al Teatro Argentina di Roma, è stato conferito il Premio Nazionale Elio Pagliarani per la poesia edita per Il fiore inverso (Squilibri editore, 2016)

Testo: Lello Voce
Musiche: Frank Nemola
Lello Voce - spoken word
Michael Gross - flicorno
Frank Nemola - elettronica e tastiere
Regia di Giacomo Verde, disegni di Robert Rebotti.

Ciao Mamma/Ciao Papà

UN VIDEO ESTINTO

(avvertenza: non è cinema militante è Dodo Brothers)

I Dodo Brothers sapevano di estinguersi già dalla loro nascita.

Questo è il primitivo video di un gruppo di scappati da Radio Alice e video teppisti rimpatriati dall’Africa e dal Portogallo.

Ciao Mamma/Ciao Papà è stato realizzato a Bologna da Andrea Ruggeri e altri vaganti nella primavera del 1977. Fu imposto a RAI 2 per contrastare un attacco mediatico PCI senza precedenti sulla rivolta dell’11 Marzo (onore alla redazione di “Primo Piano”, socialisti prima di Craxi, che lo mandarono in onda integralmente).

Fu realizzato in epoca di totale carestia comunicativa.

Viene affidato ad Alfabeta2 come reliquia di un’invenzione della gioventù che non scelse né l’eroina né le armi ma un tubino catodico.

Parliamo di quattro gatti (Alberto Grifi compreso).

La pessima qualità fa parte degli intenti.

Non si tratta di video arte ma le performance non mancano.

Non so se il pubblico apprezzerà la poetica sgangherata: vedrete una parte noiosa, militonta e “obbligatoria”, e una parte spensierata e scema.

Di certo Ciao Mamma/Ciao Papà segnalava un attaccamento spartano alla famiglia.

Tutto dura 15 min. Buona visione.

Il filmato proviene dalla Fondazione Cineteca di Bologna.

Alphabet Desert – Loop

di Giacomo Verde
I QR-code sono la trascrizione in codice delle lettere dell'alfabeto e scandiscono il tempo che scorre. Come un conto alla rovescia. Verso l'esplosione di una bomba. Siamo in guerra nel deserto. Una guerra infinita che fa saltare codici e linguaggi.
Il video è stato realizzato per essere visto all'infinito attraverso il web.

http://www.verdegiac.org/

 

Il Mosè di Michelangelo

Il Mosè di Michelangelo

digital b/n – b/w
durata/ length: 1’30”

Michelangelo sulla torretta non ci deve andare
Michelangelo should not go up on the tower

di /by Antonio Rezza Flavia Mastrella
interpreti/ cast: Antonio Rezza, Armando Novara, Massimiliano Leveque e Fiore Leveque

montaggio/ editing Antonio Rezza Flavia Mastrella
doppiaggio Antonio Rezza
Musiche tratte da/ music taken from: “Goha”
girato al Castel San Gallo di Nettuno/ filmed at the San Gallo Castle, Nettuno
produttori/ producers: REZZAMASTRELLA