Alfadomenica #1 – gennaio 2019

Primo Alfadomenica del 2019, ricco come d'abitudine. L'apertura è dedicata ad Alfadisco, la rassegna di novità discografiche curata da Paolo Carradori, cui segue un intervento sul nuovo esame di maturità, emblema - nota Giorgio Mascitelli - del "manifestarsi nel mondo scolastico di quello che Alain Deneault ha chiamato mediocrazia... il dominio dei mediocri in una società dominata da un essenziale conformismo culturale". E poi, naturalmente, libri, mostre e per finire, l'Alfagola di Alberto Capatti.

Prima di chiudere, ancora una volta, invitiamo i nostri lettori a iscriversi o a rinnovare l'iscrizione all'associazione Alfabeta per sostenere la rivista e resistere (appunto) al conformismo culturale dominante. Una raccomandazione per chi si iscrive per la prima volta: il modulo di iscrizione va compilato in tutte le sue parti, incluso recapito telefonico, necessario per la spedizione del volume in omaggio tramite corriere.

E adesso, buona lettura!

Il sommario

Paolo Carradori, Alfadisco #8 - gennaio 2019

Giorgio Mascitelli, Il nuovo esame di maturità e la sua funzione sociale

Antonio Bisaccia, PIL: storia di un grande seduttore, o della macchina celibe

Lelio Demichelis, Come uscire dal labirinto della paura

Il diritto dell’esecutore. Intervista a Gabriele Frasca

Elisabetta Marangon, Marina Ballo Charmet, come fotografare con gli occhi

Alberto Capatti, Alfagola / Frittate a Corte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo commento dovrà essere approvato prima di apparire.