Alfadomenica #5 – aprile 2018

Con le recensioni di Loro 1 di Paolo Sorrentino e di Respiri dell'esordiente Alfredo Fiorillo, firmate rispettivamente da Roberto Silvestri e da Mariuccia Ciotta, apriamo l'Alfadomenica di oggi, che prosegue con un corposo Alfadisco a cura di Paolo Carradori, un intervento di Giorgio Mascitelli su ideologia e linguaggio scolastico e un articolo di Antonio Bisaccia sulla mostra del fotografo Thomas Ashby, in corso a Nuoro. In chiusura, la rubrica mensile "Interférences" in cui viene presentato un testo poetico di Andrea Inglese, Noi europei, e il quindicinale Alfagola di Alberto Capatti, questa volta a cavallo tra cucina e design. (Anticipiamo qui che mercoledì 9 maggio alle 18.30, Capatti presenterà insieme alla chef Cristina Bowerman il suo Mangiapensieri, edito da Alfabeta2, presso lo spazio Red La Feltrinelli, in via Tomacelli 22, a Roma: sarà un momento di incontro con i lettori che, se lo vorranno, potranno approfittare dell'occasione per iscriversi all'associazione Alfabeta).

E adesso, buona lettura!

Roberto Silvestri, "Loro" e "lui" sotto la lente di Luca Bigazzi

Mariuccia Ciotta, "Respiri", il cinema allo specchio

Paolo Carradori, Alfadisco # 5 - aprile 2018

Giorgio Mascitelli, Ideologia sillabica

Antonio Bisaccia, Il paesaggio di comunità: Thomas Ashby

Andrea Inglese, Interférences 18 / Noi europei

Alberto Capatti, Alfagola / Design 1993

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo commento dovrà essere approvato prima di apparire.