Alfadomenica #3 – gennaio 2018

L'apertura di questo alfadomenica tocca un tema tornato a essere, purtroppo, di grande rilevanza: il pericolo delle armi atomiche, un pericolo tanto più evidente dopo che, per decenni, da Hiroshima in poi, la bomba H era apparsa come un intoccabile tabù. Ne scrive Paolo Fabbri e proponiamo agli iscritti dell'associazione Alfabeta di postare commenti, riflessioni, approfondimenti, all'interno del nostro Cantiere.

Paolo Fabbri, L’arma nucleare: segnali di guerra, segni di pace

Antonello Tolve, CANAN, tra favola, femminilità e biopolitica

Alberto Capatti, Alfagola / Il pane è oro

Semaforo # 1 - gennaio 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo commento dovrà essere approvato prima di apparire.