Lorenzo Esposito, enrico ghezzi

I duelli di Scaramouche (1952) sono quelli che un cineasta semplicemente geniale, George Sidney, sostiene e disegna in giochi sempre più ravvicinati e/o distanti ai punti di acme né giovanile né vetusta che scalfiscono e confermano uno dei modelli più autoriali all’interno della mitologia hollywoodiana classica. I suoi Three Musketeers ( Tre moschettieri, 1948) hanno la perfezione del balletto senza bisogno delle inventive sublimi coreografie alla Kelly/Donen, ma in Scaramouche il gioco tra luci e ombre del technicolor si svolge su una tastiera mozartiana tra sfumature schermistiche che sono tutte mosse di una trama accuratamente disegnata e tessuta in un arazzo dove ogni istante è intriso di complessità via via sempre più avviluppata in un play teatrale i cui nodi spesso rammentano il capolavoro langhiano di Moonfleet (Il covo dei contrabbandieri, 1955). Come in Lang ogni momento di cinema deriva da una posizione morale e ogni tocco di spada cancella il precedente e insieme vi si aggiunge. Non si tratta più solo di precisione dei colpi, in scontri dove basta tranciare i nodi gordiani dell’avversario, ma di saper scivolare da un fotogramma all’altro nel teatro dove si scioglierà la pesantezza di altri legami, di sangue e non.

Prosegue oggi, e durerà per tutta la pausa estiva della programmazione di alfabeta2 , l’anticipazione a puntate di un testo sul cinema di Lorenzo Esposito ed enrico ghezzi, che verrà pubblicato – col titolo kafkiano Il film più vicino – il prossimo autunno: nel quarto volume, dedicato al Tempo pieno , dell’” enciclopedia delle arti della modernità” diretta per Electa da Achille Bonito Oliva . Nel volume le trentadue “variazioni” saranno precedute da un dialoghetto fra i due autori, dal titolo À rebours . Ringraziamo gli autori e l’editore per il permesso accordato a questa anticipazione.

A.C.

Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo commento dovrà essere approvato prima di apparire.

Iscriviti alle notizie da alfabeta2 e alfapiù

* = campo richiesto!

Archivi