Lorenzo Esposito, enrico ghezzi

Lo spazio di Renoir è il fiume. Elena et les hommes ( Eliana e gli uomini, 1956), film straordinariamente politico, si chiude sull’onda di volti e corpi in grande parata (…si vede e si pensa alla parata di ballerine dalle cosce obnubilanti di French Cancan, 1955). La donna è sulla spiaggia e su questa spiaggia potrebbe stare tutto Michelangelo Antonioni. Ma nel gioco non ci sono regole, ogni volta che il piccolo teatro si mette in moto si critica e ci critica sul senso stesso del giudicare, “la tragedia è che ciascuno ha le sue ragioni”. Ma è un unico tessuto, un “arazzo”, come dice Renoir (La Marseillaise La Marsigliese, 1938). Grande illusionista, capace di affrontare tutte le scissioni che il cinema da sempre apre in continua macchinazione di immagini (si veda Tire-au-flanc, 1927, geniale smagliatura della guerra o Le Testament du docteur Cordelier Il testamento del mostro, 1959 –, mutazione della mutazione). Apolide patriottico, la sua terra è il cinema, e La carrozza d’oro (Le Carrosse d’or, 1953), film alchemico per eccellenza, lussurreggia da un set all’altro miracolosamente in bilico prima del trionfare rosselliniano del tempo informe e perciò da riassettare. Il grande teatro inganna il tempo tra un partie de campagne e un dejeneur sur l’herbe, del resto Renoir ripete spesso che è sempre utile lasciare aperta una porta sul set.

Prosegue oggi, e durerà per tutta la pausa estiva della programmazione di alfabeta2 , l’anticipazione a puntate di un testo sul cinema di Lorenzo Esposito ed enrico ghezzi, che verrà pubblicato – col titolo kafkiano Il film più vicino – il prossimo autunno: nel quarto volume, dedicato al Tempo pieno , dell’” enciclopedia delle arti della modernità” diretta per Electa da Achille Bonito Oliva . Nel volume le trentadue “variazioni” saranno precedute da un dialoghetto fra i due autori, dal titolo À rebours . Ringraziamo gli autori e l’editore per il permesso accordato a questa anticipazione.

A.C.

Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo commento dovrà essere approvato prima di apparire.

Iscriviti alle notizie da alfabeta2 e alfapiù

* = campo richiesto!

Archivi