woman_traffic-300x202Generosità

"La mia famiglia è il maggior finanziatore del Comitato Nazionale Repubblicano. Ho deciso di non offendermi più quando mi dicono che in questo modo acquistiamo influenza. Semplicemente mi arrendo. Hanno ragione. Ci aspettiamo qualcosa in cambio. Ci aspettiamo di promuovere una filosofia conservatrice di governo che si fonda su un potere pubblico limitato e sul rispetto per i valori tradizionali americani. Ci aspettiamo un ritorno sul nostro investimento”.

da una dichiarazione del 1997 di Betsy De Vos, neoeletta segretario per l’educazione negli Usa, cit. in Valerie Strauss, She’ s a billionaire who said schools need guns to fight bears. Here’s what you may not know about Betsy DeVos , Washington Post, 7 febbraio 2017

Memoria

La conservazione della memoria è di vitale importanza, ma la storia orale non immunizza coloro che parlano o quanto dicono dall’essere messi in discussione. La memoria non è stagnante, si evolve di continuo ed è plasmata dal nostro presente e dalle storie che ci raccontiamo. È fallibile, come lo sono le nostre percezioni, le interpretazioni e le conclusioni che traiamo dagli eventi. Sarebbe innaturale non interrogarci o reagire alle storie che sentiamo. Privare la memoria di un’analisi attenta, concederle lo status di storia sacra e intoccabile, fa alla memoria stessa una grande ingiustizia.

Helen Haft, Telling memories, Aeon, 9 febbraio 2017

Umiltà

In reazione al divieto sull’immigrazione di Trump, l’amministratore delegato di Starbucks ha scritto una lettera aperta al personale impegnandosi ad assumere 10.000 rifugiati e Brian Chesky di Airbnb ha twittato che avrebbe fornito alloggio gratuito a tutti coloro che non venivano ammessi negli Stati Uniti. Anche Uber (...) ha creato un fondo di 3 milioni di dollari per aiutare gli automobilisti colpiti dal divieto "sbagliato e ingiusto". Le aziende fanno a gara di generosità, ma c'è un “ma”: fanno del bene a patto di potersi accertare che i loro clienti lo sappiano. Non c'è spazio per l'umiltà, quando un marchio fa una buona azione.

Alex Holder, Sex doesn’t sell any more, activism does. And don’t the big brands know it , The Guardian, 3 febbraio 2017

Il Semaforo di Alfabeta è a cura di Maria Teresa Carbone

Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo commento dovrà essere approvato prima di apparire.

Iscriviti alle notizie da alfabeta2 e alfapiù

* = campo richiesto!
THIS ARM / DISARM
Le macchine armate di Paolo Gallerani in un filmato di Maurizio Gibertini - Milano 10 marzo guarda il trailer