Quando nel 2010 alfabeta ha ripreso a esistere dopo più di vent’anni, due elementi hanno segnato una discontinuità rispetto alla prima serie della rivista: un “2” aggiunto alla testata, a indicare che un nuovo percorso si era aperto; e il sottotitolo, “mensile di intervento (e non più di informazione) culturale”.

Da allora molto è cambiato in Italia e nel mondo, fuori e dentro “alfabeta2”, non più periodico cartaceo ma sito che si alimenta quotidianamente con nuovi materiali (attualmente oltre 3000 sono gli articoli in archivio, cui si aggiungono video e altri materiali multimediali), trasmessi via email e veicolati dai social network.

La necessità di un intervento culturale, però, non è cambiata. Anzi, si è fatta più forte e urgente, come dimostra quanto ci accade intorno, dalla Brexit all’elezione di Trump, dallo sgretolamento del lavoro al panico irrazionale per i flussi migratori.

Intervenire, dunque. Muoversi tra le persone. Da qui abbiamo preso le mosse, quando abbiamo cominciato a riflettere sul ruolo di “alfabeta2” con la convinzione che la rivista, in tempi complessi che non si possono affrontare con la parola d’ordine della semplificazione, debba diventare un cantiere di elaborazione del futuro. Un cantiere costruito ogni giorno con i nostri collaboratori e i nostri lettori.

Per questo abbiamo creato un’associazione, aperta oggi a tutti coloro che vogliono sostenere questo progetto, da un lato contribuendo al rafforzamento del sito, dall’altro trasmettendo idee e proposte su possibili temi di discussione (nonché su eventuali forme di partenariato sul territorio), infine partecipando a laboratori e seminari che si terranno dal prossimo anno in diverse città e che di questo cantiere saranno il fulcro: una rete di intervento culturale dove la facilità di contatto consentita dal web trarrà forza dalla incisività che solo l’incontro fisico può dare.

Formule associative

Soci ordinari (quota annua € 25, ridotto studenti e insegnanti € 18)

  • accesso riservato, a partire dal gennaio 2017, al settimanale alfadomenica
  • accesso riservato agli incontri e ai laboratori organizzati da alfabeta2
  • accesso all’archivio digitale della prima serie di alfabeta
  • un libro a scelta fra i volumi della collana alfabeta/DeriveApprodi *

Soci sostenitori (quota annuale € 100)

  • accesso riservato, a partire dal gennaio 2017, al settimanale alfadomenica
  • accesso riservato agli incontri e ai laboratori organizzati da alfabeta2
  • accesso all’archivio digitale della prima serie di alfabeta
  • un libro a scelta fra i volumi della collana alfabeta/DeriveApprodi *
  • una copia dell’Almanacco di alfabeta2 2017 L’invasione aliena

Scarica questo articolo in pdf: invito associati

Scarica questo articolo come documento MS Office da compilare e spedire: lettera_def.doc

Scarica e stampa il modulo di iscrizione (pdf)

Scarica il modulo di iscrizione come documento MS Office da compilare e spedire: modulo_iscrizione_ab.doc


* Scegliere fra i seguenti volumi, indicando un secondo titolo, nel caso il primo selezionato non sia più disponibile

  • Almanacco Alfabeta2 2016
  • 50 anni dopo Apocalittici e integrati di Umberto Eco, a cura di Annamaria Lorusso
  • Andrea Fumagalli, Emanuele Braga, La moneta del comune
  • Sindacalismo sociale, a cura di Alberto De Nicola e Biagio Quattrocchi
Share →

2 Risposte a UN CANTIERE PER ALFABETA

  1. Antonio Peduzzi scrive:

    Penso di aderire.

    Antonio Peduzzi

  2. Antonio Peduzzi scrive:

    Da commentare sono due cose. La parola “intervento”, sulla quale magari scrivero’ presto qualcosa. E un certo qual senso di residuo di “post” che mi pare di avvertire nei testi che ho letto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo commento dovrà essere approvato prima di apparire.

Iscriviti alle notizie da alfabeta2 e alfapiù

* = campo richiesto!