woman_traffic-300x202-300x202Adolescenti

Oggi, le vite di un numero sempre maggiore di giovani non si adattano più ai contorni del concetto di adolescenza, e le istituzioni del ventesimo secolo si rivelano logore e obsolete. I genitori sono privi delle risorse intellettuali utili per capire in che modo i loro figli, sopra e sotto i vent'anni, affronteranno un futuro che si profila sempre più diverso da quello che era toccato a loro in sorte. Senza confini chiari e contenuti solidi, l'adolescenza come esperienza significativa è sul punto di scomparire negli Stati Uniti.

Paula S Fass, The End of Adolescence, Aeon, 26 ottobre 2016

 

Immigrati

Osservare l'arte di Marina Abramović e leggere questo libro (il recentissimo memoir Walk Through Walls, ndr) significa impegnarsi con i suoi processi. Pertanto, non è solo l'artista a essere presente. Chiunque sia stato toccato dal suo lavoro - anche coloro che si sono interrogati sulle enormi file intorno al MoMA durante la performance The Artist is Present - è pure presente, anche se brevemente. Questa immigrata jugoslava ultrasessantenne ha di fatto lanciato un movimento, e lo ha fatto senza un programma televisivo, senza un pulpito, e senza un libro di self helpa meno che non si consideri tale questo, cosa che io faccio, nel migliore dei modi .

Lisa Rosman, Marina Abramović and the Meaning of Multiculturalism, “Signature”, 25 ottobre 2016

 

Specchi

In questo momento culturale gli scrittori bianchi si sono guardati allo specchio e si sono chiesti se non lo avevano confuso con una finestra.

Sarah Schulman, White writer, “New Yorker”, 21 ottobre 2016

 

Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo commento dovrà essere approvato prima di apparire.

Iscriviti alle notizie da alfabeta2 e alfapiù

* = campo richiesto!