Il legame artistico-umano tra il compositore Alvin Curran e la pittrice Edith Schloss rivive nella loro ultima collaborazione alla Casa delle Letterature di Roma.

Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo commento dovrà essere approvato prima di apparire.

Iscriviti alle notizie da alfabeta2 e alfapiù

* = campo richiesto!