di Dalila D’Amico e Chiara Pirri

Video: https://vimeo.com/176917686

Helicotrema è un festival che presenta una programmazione di brani audio registrati con l’obiettivo di indagare le potenzialità dell’ascolto collettivo in relazione all’ambiente, ispirandosi ai primi decenni delle trasmissioni radiofoniche. Il festival crea occasioni di ascolto site-specific sperimentando come i brani e l'ascolto possano potenziarsi e adattarsi a diversi contesti

Helicotrema, che nelle precedenti quattro edizioni ha avuto luogo a Venezia, Roma, Milano, quest’anno ha inaugurato la sua programmazione a Centrale Fies per poi viaggiare in diverse città d’Italia. In questo contesto Helicotrema ha presentato una serie di ascolti dedicati a ciò che resta dell’atto performativo a livello sonoro. Si sono dunque alternate: opere sonore, audiodrammi, audioteatro, radiodocumentari, paesaggi sonori, poesia sperimentale e formati basati su una componente acustica.

Le interviste agli artisti di World Breakers_Drodesera XXXVI sono curate da Dalila D’Amico e Chiara Pirri all’interno del progetto Words Breakers, promosso da WorkOfOthers e Centrale Fies. Per uno sguardo sfaccettato e un approccio caledoscopico due domande per ogni intervista sono studiate e proposte da professionisti, studiosi ed esperti internazionali, provenienti da ambiti disciplinari diversi.

Voice off di quest’intervista é Valentina Valentini, docente di arti performative e arti eletroniche e digitali.

FOTO E CREDITS : http://www.b-fies.it/2016_worldbreakers/helicotrema.html

Video: https://vimeo.com/176917686

Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo commento dovrà essere approvato prima di apparire.

Iscriviti alle notizie da alfabeta2 e alfapiù

* = campo richiesto!