https://vimeo.com/177797646

di Chiara Pirri e Dalila D’Amico

Dopo aver solcato le scene francesi, belghe e spagnole, Aurora, l’ultimo spettacolo del coreografo Alessandro Sciarroni, torna dove ha mosso i suoi primi passi, a Centrale Fies che lo ha ospitato in residenza creativa l’inverno scorso. Aurora è una pratica performativa e coreografica che nasce da una riflessione sulle discipline sportive in generale, e in particolare sul gioco del Goalball, sport per non vedenti e ipovedenti. Rappresenta il terzo capitolo del progetto Will You Still Love Me Tomorrow?, una trilogia dedicata ai concetti di resistenza, sforzo e concentrazione. Aurora si riconnette ai capitoli precedenti come evento scritto senz’occhi, composto seguendo il ritmo dell’azione che rivela la natura e il significato della pratica sportiva, dove il tempo non coincide mai con la durata, ma si contrae e si dilata in base alla percezione soggettiva di performer e spettatori.

Alessandro Sciarroni è un artista attivo nell’ambito delle Performing Arts con alle spalle diversi anni di formazione nel campo delle arti visive e di ricerca teatrale.

Il suo lavoro può utilizzare tecniche della danza, del circo, del teatro o dello sport. Le sue creazioni tentano di svelare ossessioni, paure e fragilità dell’atto performativo, alla ricerca di una dimensione temporale altra e di una relazione empatica tra spettatori e interpreti.

Le interviste agli artisti di World Breakers_Drodesera XXXVI sono curate da Dalila D’Amico e Chiara Pirri all’interno del progetto Words Breakers, promosso da WorkOfOthers e Centrale Fies. Per uno sguardo sfaccettato e un approccio caledoscopico due domande per ogni intervista sono studiate e proposte da professionisti, studiosi ed esperti internazionali, provenienti da ambiti disciplinari diversi. Voice off di quest’intervista é Sergio Logatto, critico e studioso.

https://vimeo.com/177797646

Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo commento dovrà essere approvato prima di apparire.

Iscriviti alle notizie da alfabeta2 e alfapiù

* = campo richiesto!
Almanacco
Il primo Almanacco di alfabeta2 che riassume come «cronaca di un anno» l’attività di www.alfabeta2.it sul tema Post-futuro. Con sconto 30%!
La moneta del comune
Il secondo libro della collana alfalibri: La moneta del comune a cura di Andrea Fumagalli ed Emanuele Braga. L’obiettivo è semplice creare un ambiente socio-economico ed ecosostenibile in grado di produrre per sé e non per il profitto e la rendita.