Oggi su alfadomenica:

  • Francesco Fiorentino: Punta Corsara, tragedia che ritorna in farsa  Diceva Marx che ciò che una volta è stato tragedia ritorna ancora una volta come farsa. Ma nella farsa – dirà poi il marxista Heiner Müller – spesso sta in agguato di nuovo la tragedia. In questa seconda temporalità della farsa sembrano collocarsi gli spettacoli dei Punta Corsara, il gruppo napoletano nato dall’audace esperimento di un teatro a Scampia, la famigerata Scampia delle «Vele» e della camorra, ma anche di tanti fermenti culturali, sociali, artistici, all’estrema periferia nord di Napoli. Il progetto, da cui prendono il nome, è diretto da Marco Martinelli del Teatro delle Albe: tre anni di spettacoli e seminari di registi e gruppi protagonisti del teatro italiano; poi laboratori, incontri con le scuole, un corso triennale di formazione ai mestieri dello spettacolo, dal quale sono usciti tutti i componenti della compagnia che si costituisce nel 2011.  Leggi:>
  • Alessandra Cucchi e Martina Pasini, Petros Markaris, la Grecia tra isolamento e povertà I negozi chiusi di Piazza Omonia, le serrande abbassate da tempo lungo i viali delle zone centrali della città, la gente che aspetta ai tavolini esterni dei caffè, le lunghissime file gialle di taxi raccolte ai bordi delle strade, gli stipendi che si aggirano, in media, intorno ai 400 euro al mese. Nelle strade i cassonetti stracolmi non vengono svuotati da tempo: questa è l’Atene del commissario Kostas Charitos, il personaggio principale di molti libri di Petros Markaris. Leggi: >

  • Louise Nevelson “Ho sempre pensato che la bidimensionalità, la superficie piana di un dipinto, fosse superiore alla scultura… La scultura, invece, è fisicamente più comprensibile. La scultura ha sempre quattro lati, quattro realtà per l’appunto”  Vai al video:>
  • Semaforo Bébé - Su misura - Wellness  Leggi: >
Tagged with →  
Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo commento dovrà essere approvato prima di apparire.

Iscriviti alle notizie da alfabeta2 e alfapiù

* = campo richiesto!