Sull'alfadomenica di oggi:

  • Giorgio Mascitelli, L'importanza di essere reducetariano - Tra le numerose sorprese che una società così dinamica come la nostra mi riserva con cadenza mensile, quasi da rata di mutuo, la scoperta di essere un reducetariano può rivelarsi gravida di conseguenze. Il reducetariano è colui che, senza rinunciarvi del tutto, cerca di diminuire il consumo di carne, facendo altresì attenzione alla sua provenienza. Si può comprendere il mio sbalordimento nell’apprendere di avere un’identità così impegnativa quando ritenevo semplicemente di tenere un comportamento che cerca di conciliare (precariamente) i piaceri della gola con le esigenze della salute. Passato il primo momento di sorpresa, in cui mi sono sentito come quel personaggio di Molière che aveva fatto della prosa tutta la vita senza saperlo, mi sono reso conto che potenzialmente la mia vita potrebbe cambiare, se questa categoria prenderà piede... Leggi >
  • Una poesia /16 Maria Borio: Vedi i riflessi camminare, / la finestra è il bacino: / il conducente inchiodato /
    o poche gocce in un lago di montagna / piegano l’acqua come i pensieri e il posto.. Leggi >
  • Semaforo, a cura di Maria Teresa Carbone: Titoli. Leggi >
Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo commento dovrà essere approvato prima di apparire.

Iscriviti alle notizie da alfabeta2 e alfapiù

* = campo richiesto!
Almanacco
Il primo Almanacco di alfabeta2 che riassume come «cronaca di un anno» l’attività di www.alfabeta2.it sul tema Post-futuro. Con sconto 30%!
La moneta del comune
Il secondo libro della collana alfalibri: La moneta del comune a cura di Andrea Fumagalli ed Emanuele Braga. L’obiettivo è semplice creare un ambiente socio-economico ed ecosostenibile in grado di produrre per sé e non per il profitto e la rendita.