Ogni uomo è dada - Una poesia / 13 Luciano Mazziotta - Semaforo

Manuela Gandini, Ogni uomo è dada

C’è qualcosa nel fondo dell’uomo, anche se irreggimentato e marmoreo, di indiscutibilmente dada. Quell’uomo non è più sul piccolo palcoscenico del Cabaret Voltaire, vestito da cilindro, mentre pronuncia parole inesistenti e si muove come un robot alla Hugo Ball.  Leggi >

Una poesia / 13 Luciano Mazziotta

dove la madia è poggiata su un incubo.
ma ne è valsa la pena
venire a vedere
ché dentro c'è farmaci e pasta
e miele. le blatte le blatte. Leggi >

Semaforo: Celebrità - Fama - Successo

Il progetto è stato oggetto di derisione e di incredulità sui social media, e criticato come "assolutamente orribile" dall'associazione Hispania Nostra, che ha aggiunto: “Le parole non servono, basta guardare le fotografie”. Ma guardate le foto e sarete forse testimoni di un'opera accidentale di genio. Leggi >

Tagged with →  
Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo commento dovrà essere approvato prima di apparire.

Iscriviti alle notizie da alfabeta2 e alfapiù

* = campo richiesto!
Almanacco
Il primo Almanacco di alfabeta2 che riassume come «cronaca di un anno» l’attività di www.alfabeta2.it sul tema Post-futuro. Con sconto 30%!
La moneta del comune
Il secondo libro della collana alfalibri: La moneta del comune a cura di Andrea Fumagalli ed Emanuele Braga. L’obiettivo è semplice creare un ambiente socio-economico ed ecosostenibile in grado di produrre per sé e non per il profitto e la rendita.