Editoriale
Alfamigrazione

EUROPA
Karl Heinz Roth e Zissis Papadimitriou
Europa, mon amour
Lelio Demichelis
L’Europa sadica
Quando perseverare è ideologico
Luciano Gallino. L’altra Europa
Disciplinare il capitalismo
Conversazione con Lelio Demichelis
Laura Bazzicalupo
La conquista delle anime
La bioeconomia europea della crisi
Gino Di Maggio
Un sodalizio molto speciale
L’asse Parigi-Berlino
Mario Pianta
Sbilanciamo l’Europa
Per un’alternativa

■ FEMMINISMO E LIBERTÀ
Cristina Morini
Tutta la vita deve cambiare
Nicoletta Poidimani
Per un femminismo post-vittimista
Daniela Pellegrini, una donna molto singolare
Conversazione con Chiara Martucci
Beatrice Busi e Simona de Simoni
Soggettività insolventi
Prospettive femministe al tempo della crisi
Alessandra Ghimenti
Paestum, con ri-guardo
Pamela Marelli
La prima femminista
Carlotta Cossutta e Arianna Mainardi
Oggi, qui: nuove sfide

■ L’AFFERMAZIONE SUICIDA
Paolo Fabbri
Il complesso di Sansone
Marzio Barbagli
Effetto Werther ed effetto Papageno
Massimiliano Coviello
Terrore kamikaze
Marco Moneta
Pratiche controverse: la sati

■ OSSERVAZIONE GIORNALISMO: LA MEDIAMORFOSI 2
Maria Teresa Carbone e Fabrizio Tonello
I ricchi e i poveri
Del giornalismo mondiale
Marco d’Eramo
Quanto costa la merce informazione
G.B Zorzoli
Brave New World
Mauro Forno
Al servizio dei padroni

■ SALVO
Renato Barilli
Archeologie del futuro
La pittura: due o tre cose che so di lei
Conversazione con Luigi Meneghelli
Giuseppe Pontiggia
La riscoperta della pittura

■ IL FOTOGRAFICO
Andrea Cortellessa
Un sogno di vigilanza
Raffaella Perna
L’effetto Galton
Détournements fotografici del paradigma sicuritario
Gian Maria Annovi
Foto-femminino
Tre tesi sull’identità
Stefano Velotti
Il controllo dell’arte
Estetiche contemporanee della fotografia
Elisabetta Marangon
Un nuovo viaggio in Italia
Giorgio Falco
Io sono alla terza persona
Sabrina Ragucci
Il contrario di un sogno

■ ECOLOGIA POLITICA E ANTICAPITALISMO
Stéphane Haber
Tra marxismo ed ecologismo
Davide Gallo Lassere
Tra linee di frattura e ricomposizioni
Marino Badiale
La decrescita è rivoluzionaria
Ma i marxisti non lo sanno
Andrea Inglese
Il terzo intruso
Per un’autocritica delle forme di vita quotidiane
Paul Guillibert
Decolonizzare la natura

■ ARTE PUBBLICA
Manuela Gandini
L’opera plurale e liquida
Arte sociale, relazione urbana
Christian Caliandro
Al tempo della crisi
Carlo Antonio Borghi
Maria Penelope Lai
Tiziana Migliore
Squarci nel muro
Francesca Pasini
L’Arte Siamo Noi

■ MODERNITÀ/CONTEMPORANEITÀ
Nicolas Martino
Tzimtzum
Sulla domesticazione moderna
Paolo Godani
L’anima moderna del neoliberalismo
Marco Assennato
Unfinished Italy
Architettura «compiuta» della modernità politica
Riccardo Venturi
Punk Picasso
Punkizzare la modernità
Augusto Illuminati
Rovine
Andrea Cortellessa
Un’archeologia del futuro

■ SEMAFORO
Maria Teresa Carbone

Speciale AlfaECOLOGIA
a cura di Marco Scotini

Piero Gilardi
Politiche della vegetazione
Conversazione con Marco Scotini
Philippe Zourgane
La piantagione come matrice della colonizzazione
Critical Art Ensemble
Precarietà e nuove alleanze
Claire Pentecost
Campi di zombie
Agricoltura biotech e privatizzazione del sapere
Fernando García-Dory
L’artista come agro-ecologista
Tiziana Villani
Ecologia politica
Marjetica Potr
Orti comunitari a Soweto
Intervista di Marco Scotini

ilRACCONTO
Antonín Kosík
Racconti

laPOESIA
Rosaria Lo Russo
Nel nosocomio

iLIBRI
Andrea Inglese
su Yves Citton
Paolo Godani
su Daniele Giglioli
Giorgio Tinazzi
su Paolo Bertetto
Alberto Boatto
su Stefano Catucci e Simon Winchester
Riccardo Donati
su Elena Cappellini
Stefano Colangelo
su Vittorio Sereni
Andrea Cortellessa
su Valerio Magrelli
Antonella Anedda
su Gian Maria Annovi
Paolo Giovannetti
su Gherardo Bortolotti e Alessandro Broggi
Stefano Garzonio
su Marietta Cudakova
Federico Francucci
su John Barth
Luigi Azzariti Fumaroli
su Louis Wolfson
Paola Décina Lombardi

feature-n35-897x570

Tagged with →  
Share →

8 Risposte a Sommario alfabeta2 n°35 – aprile/maggio 2014

  1. carmelo la rocca ha detto:

    perché ogni volta che decido di acquistare la copia ebook faccio fatica a trovare il modo per farlo con facilità? è solo una mia incapacità? o c’è del marcio in Danimarca?

  2. Federico ha detto:

    Che tristezza leggere che abbandonate il cartaceo, davvero. Soprattutto perché Alfabeta2 è sempre stata molto attenta all’aspetto dell’immagine che accompagna il testo, dando spazio ad artisti di livello. Il dipinto centrale di Salvo credo lo incornicerò. La materialità è davvero già vecchia, da liquidare? Speravo non fosse ancora il momento di mandare tutto sulle nuvole. Conserverò con cura le (sole) due copie (le ultime) che ho comprato nella mia vita.
    Un abbraccio con tristezza.

  3. Marco Mantovani ha detto:

    Vi leggo dal tempo di Alfabeta. Alfabeta2 è stato un modo per riprendere il percorso iniziato allora, da giovane adolescente. Il web sarà anche l’approdo della mia “migrazione”?

  4. biobibliografia ha detto:

    […] 282, luglio-agosto 2014), di raoul bruni su alias (22 maggio 2014), di paolo giovannetti su alfabeta2, di bernardo de luca su nuovi argomenti e di gianluca garrapa su satisfaction. -alcune prose da […]

  5. […] di Man­tova). A «Fem­mi­ni­smo e libertà» è dedi­cata una sezione del recente numero di Alfabeta2 (aprile-maggio 2014), con inter­venti di Cri­stina Morini, Nico­letta Poi­di­mani, Bea­trice Busi e Simona De […]

  6. Mario Grella ha detto:

    Perché non compaiono gli ultimi numeri nell’Apple store?

    • Maria Teresa Carbone ha detto:

      Da oltre un anno le pubblicazioni di Alfabeta2 su carta sono sospese, e di conseguenza non ci sono ebook da acquistare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo commento dovrà essere approvato prima di apparire.

Iscriviti alle notizie da alfabeta2 e alfapiù

* = campo richiesto!

Archivi