3 risposte a “Alfredo Jaar – Abbiamo amato tanto la rivoluzione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo commento dovrà essere approvato prima di apparire.