All'artista Alfredo Jaar è dedicato il numero 34 di alfabeta2 in arrivo nelle edicole e nelle librerie nei prossimi giorni

La sua mostra Abbiamo amato tanto la rivoluzione (a cura di Claudia Gioia) è in corso alla  Fondazione Merz di Torino fino al 9 marzo

 

Tagged with →  
Share →

3 Risposte a Alfredo Jaar – Abbiamo amato tanto la rivoluzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo commento dovrà essere approvato prima di apparire.

Iscriviti alle notizie da alfabeta2 e alfapiù

* = campo richiesto!

Archivi