Emiliano Brancaccio

Torniamo tutti a studiare

Le contraddizioni della politica economica europea, il rischio di una nuova recessione e di una conseguente deflagrazione della zona euro. Un giudizio sui programmi di Matteo Renzi. E i problemi di una comunicazione televisiva troppo spesso dominata dall’approssimazione e dai luoghi comuni. Emiliano Brancaccio (Università del Sannio), Alessandro De Nicola (Adam Smith Society), Peppino Caldarola (l’Inchiesta), Arturo Diaconale (l’Opinione), Enrico Paoli (LIbero). Conduce Edgardo Gulotta.

Guarda il video qui.

 

Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il tuo commento dovrà essere approvato prima di apparire.

Iscriviti alle notizie da alfabeta2 e alfapiù

* = campo richiesto!

Archivi