Brancaccio a La 7 (30/10/2011)

Emiliano Brancaccio

Torniamo tutti a studiare

Le contraddizioni della politica economica europea, il rischio di una nuova recessione e di una conseguente deflagrazione della zona euro. Un giudizio sui programmi di Matteo Renzi. E i problemi di una comunicazione televisiva troppo spesso dominata dall’approssimazione e dai luoghi comuni. Emiliano Brancaccio (Università del Sannio), Alessandro De Nicola (Adam Smith Society), Peppino Caldarola (l’Inchiesta), Arturo Diaconale (l’Opinione), Enrico Paoli (LIbero). Conduce Edgardo Gulotta.

Guarda il video qui.