Un Minuto di Poesia in video: n° 23

Biagio Cepollaro

Poesia con il Net-book

Da Le Qualità

il corpo potrebbe

il corpo potrebbe essere impegnato per una decisione
così come si impegnano le truppe su uno scacchiere
oppure potrebbe essere lasciato come campo a maggese
senza chiedere nulla che non sia la semplice restituzione

l’anima vegetativa avrà pure le sue risorse senza dover
sempre ricorrere a quella sensitiva e animalesca quasi
che il corpo fosse prerogativa dell’animale e non anche
della pianta che si volta lentamente al mutare della luce


Una risposta a “Un Minuto di Poesia in video: n° 23”

  1. il corpo potrebbe
    dare un segno forse due…
    tra la pelle e il tatto …sento!
    il corpo
    cartina del nostro domani
    oggi si vive scivolando
    fra le rughe che fan strada
    nel dedalo di incognite che restano.

I commenti sono chiusi.